Un PCB da controllare in caricatore-scaricatore batterie PB per auto

Schemi di elettronica analogica di segnale e potenza
tiziao
Messaggi: 3228
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 9:23
Contatta:

Re: Un PCB da controllare in caricatore-scaricatore batterie PB per auto

Messaggio da tiziao »

tiziao ha scritto: mar 20 ott 2020, 16:43 Il comparatore a finestra lo fai anche con un LM358 mettendo in or le due uscite con due diodi di segnale.
Visto che parlo difficile.... viene una carabattola simile http://www.interfacebus.com/opamp-windo ... lm358.html

PS: come forum arriverà un circuitozzo (aka PCB) che con un doppio opa per mette di fare una 15 di circuitazioni.

Il tutto cambiando res e ponticelli... il tutto con simulazione e video associati a naso verso inizio 2021.
Guido
Messaggi: 1201
Iscritto il: dom 18 mar 2018, 20:21

Re: Un PCB da controllare in caricatore-scaricatore batterie PB per auto

Messaggio da Guido »

tiziao ha scritto: mar 20 ott 2020, 16:43 Il comparatore a finestra lo fai anche con un LM358 mettendo in or le due uscite con due diodi di segnale.
Questo e' il tipo di risposta che mi aspetterei da uno della tua preparazione !! Altro che TIPD etc che sono capaci di trovare tutti. Buona l'idea !

PS (veramente era una soluzione gia' da me adottata intorno al 1980 per la realizzazione di una chiave elettronica antifurto per l'auto, che al suo interno aveva due resistenze e nell'antifurto c'erano 4 operazionali , ma poi mi sono dimenticato di questo circuito. Ma allora ero bravino, adesso sono una schiappa)
tiziao
Messaggi: 3228
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 9:23
Contatta:

Re: Un PCB da controllare in caricatore-scaricatore batterie PB per auto

Messaggio da tiziao »

Guido ha scritto: mer 21 ott 2020, 21:25 Questo e' il tipo di risposta che mi aspetterei da uno della tua preparazione !! Altro che TIPD etc che sono capaci di trovare tutti. Buona l'idea !
Approfitto di questo ragionamento di Guido per fare alcuni ragionamenti sulla progettazione.

Un progettista che si occupa sempre di quelle cose sicuramente ha un livello di conoscenza che porta ad avere pronti dei blocchi circuitali ottimizzati per quel lavoro.

Chi fa tanti tipi di cose diverse usa quello che conosce basandosi sugli appunti e le collezioni di applicazioni.

In questo caso solitamente si applicano comparatori a soglia... e il primo passo si va a vedere la letteratura in proprio possesso e da quella si parte.

La prima cosa passata è stata una bella documentazione TI linkata nel 3rd... con tanto di equazioni e modelli di simulazione spice.

Il fatto che usi un comparatore particolare è marginale... uno ci mette quello che vuole.

Oltre agli appunti ben organizzati (o raccolte di info ad esempio di Evernote) sono molto comode:
- le raccolte di applicazioni base come quelle di TI (che puntualmente linkiamo nel forum)
- libri come Art of Electronics
- Schemari di NE
Guido
Messaggi: 1201
Iscritto il: dom 18 mar 2018, 20:21

Re: Un PCB da controllare in caricatore-scaricatore batterie PB per auto

Messaggio da Guido »

Il testo esplicativo sul funzionamento del circuito mostrato nei primi messaggi e' qui:
https://www.dropbox.com/s/m9d1z813dw0gq ... B.rtf?dl=0

L'ho dovuto mettere su dropbox in quanto il forum non accetta questa tipologia di allegati.
Rispondi