N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

In quest'area è possibile porre domande su oggetti guasti. Descrivere come si manifesta la anomalia
Avatar utente
scossa
Messaggi: 99
Iscritto il: 28/12/2020, 22:06
Località: Verona provincia

N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da scossa »

Ciao,

mi è capitato tra le mani il kit in oggetto; è già montato ma deve aver subito qualche "sevizia" perché alcune piazzole/piste relative al filtro ceramico ed al condensatore C6 erano precarie.
La rivista è la N.E. n. 50/51 e questo è lo schema:
 
LX238_schema_rsz.jpg
LX238_schema_rsz.jpg (154.13 KiB) Visto 201 volte
  
A parte l'impossibilità di tarare l'uscita esattamente a 455 kHz (agendo su MF1 si va da 457 a 460 kHz circa),
mancava il segnale di bassa frequenza (circa 800 Hz) sia con S1 chiuso che aperto.
In pratica TR1 non oscilla e sul suo collettore ci sono 11.4 Vcc.
Dopo aver fatto un rapido controllo delle varie tensioni, dissaldo FT1 che al controllo risulta sano.
Per scrupolo, prima di reinserirlo nel circuito, controllo se così TR1 oscillla ed effettivamente sul collettore di TR1 è presente la sinusoide di BF.
 
455kHz_non_mod_e_assenza_BF.jpg
455kHz_non_mod_e_assenza_BF.jpg (192.94 KiB) Visto 201 volte
 
Risaldo il fet, rimetto la sonda dell'oscilloscopio su collettore di TR1 ma c'è solo una tensione positiva e nessun segnale BF.
Allora tolgo il fet, collego tra loro i pad G e S, sostituisco il pot. R6 con uno da 100K e, con S1 chiuso, ottengo finalmente la portante modulata:
 
Segnale_Modulato.png
Segnale_Modulato.png (43.35 KiB) Visto 201 volte
 
Ho controllato tutti i componenti e sono tutti ok, a questo punto mi chiedo cosa mi sfugge visto che con lo schema originale TR1 non oscilla mentre togliendo FT1 (fet funzionante) sì.
Ho controllato i numeri successivi di N.E. ma non ho trovato Errata-Corrige.
Qualche esperto di radio mi può illuminare? io intanto mi rileggo "L'apparecchio radio" di Ravalico :)
Bye!
Marco
-----------
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu
hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.
(George Bernard Shaw)
gigigi
Messaggi: 29
Iscritto il: 02/02/2021, 18:52

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da gigigi »

Anche se tr1 non oscilla, non dovrebbe mai essere interdetto: R3 aperta? Un altro particolare strano è la tensione sul suo collettore: non può superare 9 V (la tensione dello zener DZ1) , come fa ad essere 11,4 V ? Giunzione drain-gate di FT1 in corto/perdita ?
Avatar utente
scossa
Messaggi: 99
Iscritto il: 28/12/2020, 22:06
Località: Verona provincia

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da scossa »

gigigi ha scritto: 23/02/2021, 20:51 Anche se tr1 non oscilla, non dovrebbe mai essere interdetto: R3 aperta?
R3 l'ho controllata ed ha un valore molto vicino al nominale, del resto senza FT1 oscilla;
gigigi ha scritto: Un altro particolare strano è la tensione sul suo collettore: non può superare 9 V (la tensione dello zener DZ1) , come fa ad essere 11,4 V ? Giunzione drain-gate di FT1 in corto/perdita ?
Bel mistero: FT1 l'ho controllato con il Peak DCA75 e risulta ok, per scrupolo l'ho anche sostituito con un 2N3819 nuovo ma non cambia nulla.
Potrebbe dipendere da residui di disossidante tra le saldature? (anche se ad occhio non mi pare, ho fatto una pulizia leggera perché, come ho detto, già alcune piste erano danneggiate). Comunque proverò ad assemblare l'oscillatore su breadboard o su millefori per vedere come si comporta.
Bye!
Marco
-----------
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu
hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.
(George Bernard Shaw)
Avatar utente
Maxvarese
Messaggi: 1031
Iscritto il: 09/04/2019, 21:53

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da Maxvarese »

L'ft1 originariamente montato che sigla ha?
Avatar utente
scossa
Messaggi: 99
Iscritto il: 28/12/2020, 22:06
Località: Verona provincia

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da scossa »

Ciao,

2N3819, come da progetto.

Queste le caratteristiche rilevate con il DCA75:
 
2N3819_1.jpg
2N3819_1.jpg (131.57 KiB) Visto 162 volte
 
2N3819_Id_Vds.jpg
2N3819_Id_Vds.jpg (62.68 KiB) Visto 162 volte
 
2N3819_Id_Vgs.jpg
2N3819_Id_Vgs.jpg (50.71 KiB) Visto 162 volte
Bye!
Marco
-----------
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu
hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.
(George Bernard Shaw)
Avatar utente
Maxvarese
Messaggi: 1031
Iscritto il: 09/04/2019, 21:53

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da Maxvarese »

Forse Ft1 lavora fuori dalla sua zona lineare.
In teoria la tensione Vgs dovrebbe essere tale da far scorrere una corrente di 6mA per avere una caduta di tensione sul potenziometro R6 da 1k di 6 Volt.
Stando alle tue curve alimentando con 12Volt, la tensione Vgs dovrebbe essere inferiore a 0,9 Volt.
La sinusoide sul collettore di tr1 che è connesso al gate dovrebbe avere un offset di circa 6,5 Volt.
Che tensione hai ai capi del potenziometro R6?
Cosa hai usato per tracciare le curve ? Che me lo compro anche io.
Segue.
Avatar utente
scossa
Messaggi: 99
Iscritto il: 28/12/2020, 22:06
Località: Verona provincia

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da scossa »

Maxvarese ha scritto: 24/02/2021, 13:05 Che tensione hai ai capi del potenziometro R6?
Non ne avevo preso nota, poi lo misuro e riferisco.
Maxvarese ha scritto: Cosa hai usato per tracciare le curve ? Che me lo compro anche io.

Atlas DCA75
 
Immagine
 
devi installare il soft presente sulla chiavetta poi lo colleghi via usb al pc.

Questo il video della recensione di Pier.
Bye!
Marco
-----------
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu
hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.
(George Bernard Shaw)
Avatar utente
scossa
Messaggi: 99
Iscritto il: 28/12/2020, 22:06
Località: Verona provincia

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da scossa »

P.S.:

TR1 TR2 e TR3 sono dei BC549, trovati montati già in origine, ma sono equivalenti dei BC209C (ormai obsoleti).
Queste le caratteristiche rilevate col DCA75:
BC549_full.jpg
BC549_full.jpg (231.8 KiB) Visto 130 volte
 
Ho provato a sostituirlo con um BC109B, ma il valore di hFE probabilmente è troppo basso e anche senza FT1 non oscilla (al contrario del BC549):
 
BC109B_over_BC549_hFE_Vce.jpg
BC109B_over_BC549_hFE_Vce.jpg (107.47 KiB) Visto 136 volte
Ultima modifica di scossa il 24/02/2021, 16:57, modificato 1 volta in totale.
Bye!
Marco
-----------
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu
hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.
(George Bernard Shaw)
Avatar utente
scossa
Messaggi: 99
Iscritto il: 28/12/2020, 22:06
Località: Verona provincia

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da scossa »

scossa ha scritto: 24/02/2021, 15:21 Non ne avevo preso nota, poi lo misuro e riferisco.
11.3 Vdc:
ai_capi_di_R6.jpg
ai_capi_di_R6.jpg (83.62 KiB) Visto 134 volte
Bye!
Marco
-----------
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu
hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.
(George Bernard Shaw)
Avatar utente
Maxvarese
Messaggi: 1031
Iscritto il: 09/04/2019, 21:53

Re: N.E. LX-238 Oscillatore da 455 khz modulato in ampiezza

Messaggio da Maxvarese »

11,3 Volt su 12 ? Mi sembra che il fet FT1 conduca decisamente troppo.
Ciò significa che la tensione sul gate è troppo bassa.
Essendo che collettore e gate sono accoppiati in continua,
Segue..
Rispondi