Speeduino (ECU su Arduino MEGA) Parte di potenza per bobina di accensione

Sezione dedicata ai progetti degli utenti. Si richiede la pubblicazione di schemi, foto e descrizione che aiutino a capire il progetto
Dino
Messaggi: 102
Iscritto il: dom 14 feb 2021, 14:37

Re: Speeduino (ECU su Arduino MEGA) Parte di potenza per bobina di accensione

Messaggio da Dino »

Eccomi di nuovo :D
Ieri parlavo con un mio amico elettronico per chiedergli la gentilezza di misurarmi l'induttanza e le altre caratteristiche del primario della bobina di alta tensione mi ha consigliato cercare tra i vecchi numeri di Nuova Elettronica perché si ricordava che in diverse occasioni avevano proposto lo schema elettrico delle accensioni elettroniche a scarica capacitiva. Ho cercato ed in effetti nel numero 113 viene egregiamente spiegato uno schema elettrico molto (a detta loro, ma non ho motivo di dubitare) performante che vorrei replicare, con componenti moderni.

Per avere buone scariche si dovrà innalzare la tensione ad almeno 150V, volevo chiedervi se secondo voi è fattibile utilizzare un elevatore di tensione "cinese" (ad esempio https://www.ebay.it/itm/326187661241) per elevare la tensione di batteria, raddrizzare la tensione alternata in uscita e controllarla tramite mosfet per caricare i condensatori che nello schema proposto sono tre per un totale di 3uF (sull'elenco componenti è indicato 1 mF ma nel testo indicano microfarad, ed anche dalla foto si evince essere micro e non milli)
O magari è semplice utilizzare il magnetico ed i transistor eliminando l'auto-oscillatore ed iniettando un onda quadra per generare la tensione d'uscita, ma credo sia più semplice ed efficacie anteporre all'elevatore di tensione un MOSFET per controllarne l'alimentazione.

Credo sarà semplice gestire tutto con un Arduino programmato ad-hoc senza necessità di troppi componenti esterni.
Appena mi arrivano i componenti che mi mancano faccio una prova al volo
Rispondi