Lezioni di progettazione

Questa sezione serve per gestire la applicazione Mercatino (accessibile al link www.pieraisa.it/mercatino.) con segnalazione anomalie e discussione modifiche. Per gli annunci usare il link.
Rispondi
holos
Messaggi: 38
Iscritto il: mar 17 apr 2018, 8:47

Lezioni di progettazione

Messaggio da holos »

Ciao,conoscete qualche progettista capace e bravo come Pier per lezioni private online su argomenti di progettazione elettronica tipo sstc sgtc e altro? ovviamente a pagamento. grazie
Avatar utente
Pier Aisa
Amministratore
Messaggi: 2537
Iscritto il: ven 16 mar 2018, 9:43
Località: Bologna
Contatta:

Re: Lezioni di progettazione

Messaggio da Pier Aisa »

Uno dei miei sogni sarebbe organizzare delle classi on-line. Al momento non ne ho la disponibilità in termini di tempo, ma negli anni a venire chissà ... Questo argomento lo ha messo in piedi Paolo Aliverti creando una forma di abbonamento su Youtube e supportando con libri scritti da lui stesso.
holos
Messaggi: 38
Iscritto il: mar 17 apr 2018, 8:47

Re: Lezioni di progettazione

Messaggio da holos »

si sarebbe bello perche la scuola fornisce solo molto teoria ma non la pratica...e quando vai su argomenti nello specifico, non trovi molte spiegazioni.
Paolo da come vedo si dedica piu alla parte digitale che a quella analogica . invece tu tratti bene entrambe :D
So che non hai molto tempo per questo, ma mi sapresti indicare qualcuno bravo come te che potrebbe fare lezioni specifiche? eviterei i professori che si trovano online in vari siti, proprio perche conoscono bene solo la teoria ma non saprebbero dimensionare un circuito particolare o risolvere un problema di progetto...
Avatar utente
Pier Aisa
Amministratore
Messaggi: 2537
Iscritto il: ven 16 mar 2018, 9:43
Località: Bologna
Contatta:

Re: Lezioni di progettazione

Messaggio da Pier Aisa »

Il tema della formazione è delicatissimo. Le persone che conosco, purtroppo come me sono impiccate con il tempo ed è un vero peccato perchè ce ne sarebbe proprio bisogno... Sarebbe bello che si ricreasse un ambiente tipo la Scuola RadioElettra di una volta ... chissà mai che un giorno non cambino le cose
Rispondi