10 regole per scrivere correttamente una misura

Riferimenti utili e pratici per la progettazione: formule, tabelle, calcoli
Rispondi
Avatar utente
Pier Aisa
Amministratore
Messaggi: 2279
Iscritto il: ven 16 mar 2018, 9:43

10 regole per scrivere correttamente una misura

Messaggio da Pier Aisa »

Vedi allegato .... in pdf :lol:

FONTE: Camera di Commercio di Matera - https://www.mt.camcom.it/
Allegati
10 regole per scrivere correttamente una misura .__ Camera di Commercio di Matera ___.pdf
(145.04 KiB) Scaricato 24 volte
Avatar utente
blue3121
Messaggi: 704
Iscritto il: dom 24 gen 2021, 7:22

Re: 10 regole per scrivere correttamente una misura

Messaggio da blue3121 »

Scrivere le unità di misura secondo lo standard ISO deve essere ormai una "pratica" necessaria sia per i privati che non, in ogni aspetto interno ed esterno praticato in ogni attività (da motli anni).

Esempio (banale):
se non si adottano non si può avere la certificazione ISO_XYZABC (XYZABC a seconda del settore di appartenenza) e chi non è certificato secondo gli standard ISO ha "poca vita" (anzi non ne ha "per niente" da un bel po di anni a questa parte).
Sono implicate norme che impongono "certificazioni" che seguono una "catena" necessaria: se vuoi certificarti e hai fornitori, questi a loro volta devono essere certificati, ecc.
Sembra un aspetto banale, ma non lo è, affatto.
Certificarsi è sintomo di qualità e "buona salute", dai produttori ai rivenditori.
E' semplicemente "garanzia" di un prodotto fatto a regola d'arte.
E' "affidabilità".

Tralascio altri aspetti e norme, altrimenti smettete di leggere...
“...dentro i confini del computer, sei tu il creatore. Controlli - almeno potenzialmente - tutto ciò che vi succede. Se sei abbastanza bravo, puoi essere un dio. Su piccola scala.”
L. Torvalds
_________________
Guido C.
Avatar utente
pgv
Messaggi: 369
Iscritto il: gio 17 set 2020, 13:16
Località: Ginevra

Re: 10 regole per scrivere correttamente una misura

Messaggio da pgv »

Lo confessano implicitamente, ma il grado Celsius non e' una grandezza fondamentale del Sistema Internazionale delle unita' di misura ma una grandezza derivata al pari di Joule Pascal e confratelli. Mancano moltissime grandezze derivate. Insomma, per voler essere un'indicazione precisa mi sembra un po' imprecisa. Comunque lode per la buona volonta', io faccio il fisico per mestiere e qualce volta ucciderei chi mi abuse le unita' di misura...
tiziao
Messaggi: 4282
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 9:23
Contatta:

Re: 10 regole per scrivere correttamente una misura

Messaggio da tiziao »

pgv ha scritto: ven 30 dic 2022, 17:03 Comunque lode per la buona volonta', io faccio il fisico per mestiere e qualce volta ucciderei chi mi abuse le unita' di misura...
Ricordo al tecnico se sbagliavi una analisi dimensionale in elettrotecnica 4 e al posto.

Inoltre per chi redige testi per professione è il minimo sindacale e una buona guida di stile è fondamentale.
Avatar utente
blue3121
Messaggi: 704
Iscritto il: dom 24 gen 2021, 7:22

Re: 10 regole per scrivere correttamente una misura

Messaggio da blue3121 »

... senza contare quei "bei" numeri senza unità di misura affianco che ogni tanto si leggono ...
“...dentro i confini del computer, sei tu il creatore. Controlli - almeno potenzialmente - tutto ciò che vi succede. Se sei abbastanza bravo, puoi essere un dio. Su piccola scala.”
L. Torvalds
_________________
Guido C.
Rispondi