Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Dedicato agli amanti dei tubi a vuoto
Rispondi
Santeweb
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 8 apr 2021, 19:54

Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Messaggio da Santeweb »

Salve a tutti, ho restaurato questo provavalvole a emissione della Scuola Radio Elettra del 1952, che ho acquistato a 40 euro, dopo avere trovato schema e manuale sul web, ho dovuto sistemare dei collegamenti interni sbagliati, e ho sostituito i cavetti dei ponticelli e ho tirato fuori delle tensioni disponibili dal trasformatore interno da un terzo secondario inutilizzato collegandole a delle boccole.
Già provata qualche valvola e lo strumento funziona, unica pecca il milliamperometro dà solo un valore indicativo dei mA in emissione della valvola in prova.Mi piacerebbe avere una tabella comparativa sul dato delle emissione delle valvole per capire la loro vera efficienza in confronto ad una valvola nuova.
pubblico la foto del provavalvole
Allegati
provavalvole.jpg
provavalvole.jpg (223.86 KiB) Visto 169 volte
Avatar utente
Maxvarese
Messaggi: 1594
Iscritto il: mar 9 apr 2019, 23:53

Re: Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Messaggio da Maxvarese »

Innanzi tutto grazie per averlo salvato.
Per avere un responso univoco sullo stato di salute di un tubo dovresti tracciare le curve caratteristiche e confrontarle con quelle da data sheet.
Sempre dalle curve che trovi a data sheet,puoi ricavare la corrente anodica che dovrebbe avere il tubo nel punto di lavoro impostato sul tuo prova valvole e verificare se la lettura corrisponde.
Poi ti farò un esempio.
Santeweb
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 8 apr 2021, 19:54

Re: Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Messaggio da Santeweb »

Ho capito grazie, ma evidentemente dovrei sostituire il milliamperometro con uno idoneo per la misurazione, lo schema prevede una resistenza di caduta prima del milliamperometro e poi attraverso esso arriva la tensione alla valvola, questo era il primo provavalvole realizzato dalla scuola radio elettra, sul sito leradiodiosophie ho letto di diversi tipi di provavalvole, ho letto che la sola prova di emissione non sarebbe sufficiente per constatare l'efficienza di una valvola, bisognerebbe modificare lo schema per avere uno strumento più preciso, ma non voglio toccarlo , già ho fatto troppo, sarebbe interessante fare un progetto per realizzarne uno completo più moderno.
Avatar utente
Maxvarese
Messaggi: 1594
Iscritto il: mar 9 apr 2019, 23:53

Re: Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Messaggio da Maxvarese »

Santeweb ha scritto: lun 14 nov 2022, 14:42 ho letto che la sola prova di emissione non sarebbe sufficiente per constatare l'efficienza di una valvola.
Vero, ma viceversa se un tubo ha l'emissione azzerata è sicuramente andato.
A me è capitato che valvole cinesi nuove, con il filamento acceso non avessero conduzione tra anodo e catodo. :shock:

Un tempo erano meno scientifici, i riparatori avevano a disposizione molti tubi, e se avevano il dubbio che uno stadio non funzionasse per colpa di una valvola provavano momentaneamente a sostituirla
Oggi invece, riparando una radio d'epoca, la ricerca del tubo è lunga e costosa, per ciò dobbiamo essere sicuri della diagnosi.
Avatar utente
pgv
Messaggi: 357
Iscritto il: gio 17 set 2020, 13:16
Località: Ginevra

Re: Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Messaggio da pgv »

Da qui il concetto di "bit bucket", la mattina c'era un inserviente che faceva il giro dei primissimi calcolatori a valvole con due secchi di valvole, uno buone e l'altro inizialmente vuoto, e rimpiazzava le valvole (un bit di RAM ciascuna) che non funzionavano. Ho visto un kilobyte che occupava una parete intera di cinque-sei metri. Per fortuna era spento...

Era questo coso qui:
http://www.fondazionegalileogalilei.it/ ... p/cep.html
Santeweb
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 8 apr 2021, 19:54

Re: Provavalvole Scuola Radio Elettra del 1952

Messaggio da Santeweb »

oggi con emozione sono riuscito a provare alcune vecchie valvole in mio possesso, una di queste ha risposto bene come valore di emissione, solo pensando che questa valvola ha quasi 90 anni , sono rimasto quasi incredulo dal risultato ottenuto, la valvola è una 75 del 1933 , mi ha dato un valore di emissione a fondo scala con il potenziometro al 50 % , la valvola è un Doppio diodo - triodo Universal , della FIVRE.
Sono in possesso anche di una 42 e una 58, ma non sono efficienti, in passato ne ho avute altre due della serie, ora ho queste e le tengo gelosamente.
vi invio la foto della 75
Allegati
75-2.jpg
75-2.jpg (134.19 KiB) Visto 124 volte
75-1.jpg
75-1.jpg (176.31 KiB) Visto 124 volte
Rispondi