Massa su switch

Schemi di elettronica analogica di segnale e potenza
Rispondi
Avatar utente
papele
Messaggi: 11
Iscritto il: lun 2 mag 2022, 18:05

Massa su switch

Messaggio da papele »

Buongiorno a tutti ho visto un video di pier in cui si misura con oscilloscopio la tensione di commutazione sui mos fet di uno switch mode. Ma occorre isolare le masse? Grazie
tiziao
Messaggi: 3688
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 9:23
Contatta:

Re: Massa su switch

Messaggio da tiziao »

papele ha scritto: ven 13 mag 2022, 6:51 Buongiorno a tutti ho visto un video di pier in cui si misura con oscilloscopio la tensione di commutazione sui mos fet di uno switch mode. Ma occorre isolare le masse? Grazie
La domanda è molto generica, per sicurezza l' apparecchio in prova deve essere alimentato con trasformatore di isolamento.
Il collegamento di massa della sonda deve essere cortissimo per evitare di perturbare il circuito.
Avatar utente
papele
Messaggi: 11
Iscritto il: lun 2 mag 2022, 18:05

Re: Massa su switch

Messaggio da papele »

si infatti lo sospettavo.ho visto un video di pier su un alimentatore tv lcd che metteva puntale oscilloscopio sul negativo condensatore pfc e drain mos .grazie
tiziao
Messaggi: 3688
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 9:23
Contatta:

Re: Massa su switch

Messaggio da tiziao »

papele ha scritto: ven 13 mag 2022, 10:19 si infatti lo sospettavo.ho visto un video di pier su un alimentatore tv lcd che metteva puntale oscilloscopio sul negativo condensatore pfc e drain mos .grazie
Comunque nel caso di non isolamento si può usare la sonda differenziale.... ma consiglio di lasciare certe misure a chi è un pro (come Pier nel caso citato)
Avatar utente
papele
Messaggi: 11
Iscritto il: lun 2 mag 2022, 18:05

Re: Massa su switch

Messaggio da papele »

Io metterei un trasformatore di isolamento come facevo sui vecchi tv bn a valvola.
Rispondi